Plastico Tarvisio Bosco Verde

Utilizza questo forum per ricevere e scambiare informazioni relative alle tecniche di realizzazione di plastici, diorami, strutture, ecc.

In collaborazione con:
Immagine

Moderatori: luciano lepri, Marco Molinari

Re: Plastico Tarvisio Bosco Verde

Messaggioda Marco Birri » martedì 22 dicembre 2020, 11:02

Sul mio blog, che spero di rinnovare al più presto con qualcosa di più serio, ho fatto un veloce riassunto fotografico di quanto realizzato quest'anno.
Tra strutture, telai, stazioni nascoste, elettronica, edifici, posso dirmi soddisfatto.

Ancora di più perché, finalmente, inizio a montare i telai del livello 0 che sarà il più entusiasmante da realizzare con tante soluzioni da applicare.
Immagine

E con il periodo di bollini arancioni e rossi, penso che di tempo per continuare i lavori ne avrò tanto.
Marco Birri
I treni non conta dove vanno. L'importante è decidere di prenderli.
Modellista plasticista - scala H0
DCC Ready: centrale Digikeijs DR5000, Software RocRail
blog: https://marco1016.blogspot.com/
Avatar utente
Marco Birri
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2005, 8:40
Località: Martignacco (UD)
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV - V - VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Plastico Tarvisio Bosco Verde

Sponsor

Sponsor
 

Re: Plastico Tarvisio Bosco Verde

Messaggioda Marco Birri » lunedì 28 dicembre 2020, 17:21

L'anno non è finito e, come previsto visti gli ultimi DPCM, il tempo libero a disposizione è veramente tanto.
Ecco dunque un altro tassello alla costruzione del plastico.

Immagine

I moduli del livello 0 continuano a prendere forma.
Il materiale scelto per la costruzione è il compensato di pioppo da 10mm, usato sia per la struttura che per i piani che sostengono le linee ferroviarie.

Per garantire al plastico lunga vita, ho scelto di dare a tutto il legno una mando di fondo bianco. Le parti a vista, per uniformità con il resto della struttura, saranno dipinte di grigio.

Come sempre, vi rimando al mio blog per tutti gli aggiornamenti:
Marco Birri
I treni non conta dove vanno. L'importante è decidere di prenderli.
Modellista plasticista - scala H0
DCC Ready: centrale Digikeijs DR5000, Software RocRail
blog: https://marco1016.blogspot.com/
Avatar utente
Marco Birri
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2005, 8:40
Località: Martignacco (UD)
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV - V - VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Plastico Tarvisio Bosco Verde

Messaggioda Marco Birri » giovedì 7 gennaio 2021, 9:57

Cari amici, buon anno.
Con il 2021 inizio la parte più interessante e divertente della costruzione del plastico: la modellazione del paesaggio.
Immagine

Mi sono reso conto che per poter procedere con la costruzione dei moduli, avrei dovuto bloccare in posizione il modulo 1, cosa che avrebbe reso difficile lavorarci.
Ho quindi cambiato programma, passando a realizzare il modulo 1 con le rimesse locomotive, l'ingresso delle due linee italiane ed i binari di ricovero.

Immagine
Il piano di base è sempre compensato da 10mm, fissato con viti alla struttura. Su questo ho realizzato gli scansi per le fosse di visita e per la trincea della linea a doppio binario.

La linea a binario unico, invece, è in salita ed è realizzata con un settore circolare installato su supporti che lo portano dal livello 0 verso la quota finale.

Immagine

Il terreno è realizzato con gesso scagliola dipinto nella mescola con tempera marrone.

Tutti gli aggiornamenti sul mio blog: https://marco1016.blogspot.com
Marco Birri
I treni non conta dove vanno. L'importante è decidere di prenderli.
Modellista plasticista - scala H0
DCC Ready: centrale Digikeijs DR5000, Software RocRail
blog: https://marco1016.blogspot.com/
Avatar utente
Marco Birri
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2005, 8:40
Località: Martignacco (UD)
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV - V - VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Re: Plastico Tarvisio Bosco Verde

Messaggioda Marco Birri » lunedì 11 gennaio 2021, 12:31

Tra giorni gialli e quelli arancione, aspettando di passare al rosso, approfitto delle tante ore libere per procedere con i lavori.
Sto completando il primo modulo, cercando di completare quante più cose possibili, visto che, una volta messo in posizione, sarà scomodo lavorarci.

Immagine

Le linee principali sono ormai complete, posata la massicciata, la canalina dei cavi, i pali per la TE sulla linea principale ed il primo segnale.

La parte dedicata al carico scarico dei carri merci è quasi completa. Ho recuperato le lastrine Auhagen che avevo installato sul precedente plastico, per fortuna sono riuscito a salvarle tutte, adattandole alla nuova disposizione.
Immagine

Mentre la G2000 Serfer attende di entrare in stazione, da questa ripresa si nota il segnale a due vele di protezione della stazione principale. Sul binario di destra verrà installato un analogo segnale ma con vele quadre. Un terzo segnale sempre a due vele tonde, sarà installato sulla linea a binario unico.
Immagine

Piccola nota di colore.
Immagine
Marco Birri
I treni non conta dove vanno. L'importante è decidere di prenderli.
Modellista plasticista - scala H0
DCC Ready: centrale Digikeijs DR5000, Software RocRail
blog: https://marco1016.blogspot.com/
Avatar utente
Marco Birri
Telegrafista
Telegrafista
 
Messaggi: 1008
Iscritto il: martedì 11 ottobre 2005, 8:40
Località: Martignacco (UD)
Interesse per i treni reali: Si
Interesse per i treni in modello: Si
Epoche di interesse: IV - V - VI
Interesse per i treni: Italiani e stranieri

Precedente

Torna a Plastici e Diorami

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti